Un cameriere viene trattato malamente, quello che fa il proprietario del ristorante però è un messaggio che tutti dovrebbero condividere

Sappiamo bene che i camerieri sono sottoposti a grande stress per il gran numero di clienti che devono servire, alcuni di questi però non sono i clienti migliori del mondo. Proprio come potrete leggere in questa storia ad alcuni manca il rispetto per il prossimo.

Il ristorante Grenache di Machester, in Inghilterra, è molto noto per la sua cucina inglese e francese di altissima qualità. Dal loro sito invitano i clienti ad arrivare vestiti in maniera elegante, il menù è per veri intenditori.

Ma, a quanto pare, esistono clienti che hanno una percezione di sé davvero errata, così il proprietario del ristorante, Mike, ha pubblicato un messaggio su Facebook.

53d600dd4160b019e56b56267c3f1926-800x651

“La giornata di oggi è stata dedicata a restituire stima di sé ad un membro del nostro staf, dopo che ieri è stato trattato in maniera davvero irrispettosa da alcuni clienti durante la cena.
‘Cos’è che non va?’ e ‘Per quale motivo gli avete dato un lavoro’ hanno chiesto…

Qui al Grenache, selezioniamo il personale basandoci sulla loro esperienza, sulla passione e la conoscenza per questo lavoro… NON per il loro colore, l’aspetto fisico, il numero di tatuaggi, la taglia di vestiti, il taglio di capelli, la religione o le malattie.

Noi non discriminiamo nessuno!

Se VOI LO FATE… allora vi preghiamo di non prenotare un tavolo da noi. Non vi meritate né il nostro tempo, né i nostri sforzi e neanche il nostro rispetto!”.

6acf1062dc16d9e36fb28015c1a4751f-800x406

Andy Foster, il cameriere che è stato maltrattato, è affetto da autismo. E’ un ragazzo che ama il suo lavoro, Mike e la sua socia Karen apprezza molto il suo lavoro. Facciamo i complimenti al gestore per aver preso le parti di Andy ed ha condannato l’atteggiamento di alcune persone che amano far sentire altre persone da meno.

Se mi capitasse di passare per Manchester, non mi fare sfuggire per passare da questo ristorante e ringraziarli di persona per questo messaggio pieno di rispetto verso il prossimo.

FONTE: Perdavvero