Diventò famosa per aver messo al mondo 8 gemelli. Ecco a distanza di 7 anni dal parto com’è cambiata la sua vita…

In molti ricorderanno il suo volto: lei è la donna che nel gennaio del 2009 diede alla lue ben 8 gemelli, 6 maschi e 2 femmine. Lei è Natalie Suleman ed è una mamma super impegnata perché oltre agli otto gemelli, deve occuparsi anche di altri 6 bambini, avuti da gravidanze precedenti.

Tra l’altro, Natalie è quella che potremmo definire a tutti gli effetti una mamma single. Solo che non deve occuparsi tutti i giorni di uno o due bambini, ma deve badare alle esigenze di ben 14 bambini.

La donna, in passato, ha ammesso pubblicamente di aver fatto domanda per richiedere sussidi che potessero esserle d’aiuto per mantenere i suoi 14 figli. Questa ammissione è costata alla “Octomom”, un mare di critiche. Natalie è stata ospitata nei salotti televisivi più famosi d’America per raccontare la sua vita di mamma single super impegnata. La donna, cercava di sbarcare il lunario con ospitate televisive, ma anche girando film per adulti e esibendosi in locali.

Da quando ha messo alla luce i suoi ultimi gemelli sono passati sette anni e oggi la donna appare notevolmente cambiata fisicamente e non. Non vuole più essere chiamata la “Octomom”, ma solo Natalie. I gemelli hanno quasi otto anni e, secondo Natalie, sono i bambini più felici del mondo.

Il suo lavoro oggi non è più quello di un tempo. Per mantenere la famiglia la donna lavora come consulente e si dice pienamente soddisfatta e felice della sua vita movimentata.