Questa ragazza era tra le più popolari della sua scuola, finché non ha fatto questo singolo ma fatale errore!

La storia di questa ragazza, di nome di Amy Thomson, ha sconvolto il mondo. Lei, una giovane scozzese di appena 16 anni, come tante coetanee ama farsi i selfie. È una bella ragazza, quindi ha anche diversi pretendenti. La cosa che ama più di tutte è però vivere senza limiti, né costrizioni. Va in giro con gli amici e fa tutto quello che le pare. Un giorno però, fa qualcosa che le cambia totalmente la vita. Viene invitata ad un party e lì prova per la prima volta a sballarsi con la droga. Uno dei ragazzi lì presenti, le offre una pillola piena di polvere bianca, si trattava di ecstasy probabilmente.

6a403a95481929e7892d93378d98d765 (1)

Amy assumere la pillola, come anche altri 3 amici. Purtroppo tutti e 4, durante il party perdono i sensi e finiscono diritti in ospedale. Mentre gli altri ragazzi che hanno assunto droga se la cavano senza particolari danni, Amy invece, va in coma e il suo cervello ne esce purtroppo irrimediabilmente danneggiato. In ospedale, accanto a lei, tutti i giorni, ci sono la mamma e la cugina Kayla, che pregano affinché la ragazza riprenda conoscenza.

92d5e29714d0b96d5f270eba8ba2ff45-800x598 (1)

Un giorno, finalmente, Amy si risveglia. Purtroppo però, non è la stessa ragazza di un tempo. Riesce giusto a dire qualche parolina, ma le sue gambe sono totalmente inermi. Sarà costretta, per sempre, a spostarsi con una sedia a rotelle.