Il “trenino” dopo la cena ​e in cento escono senza pagare il conto

La singolare “truffa” in Spagna. Non pagano un conto da 2mila euro dopo essere usciti dal locale facendo un simpatico trenino

La musica, il ristorante, una festa e il classico trenino per rallegrare la serata.

Poi la fuga: un gruppo di cento clienti di un ristorante spagnolo sono fuggiti senza pagare ingannando il proprietario con un trenino.

Duemila euro di conto per cento coperti, vino, portate e via dicendo. È successo all’hotel ristorante Carmen a Bembibre, 400 chilometri a Nord-Ovest di Madrid, in Spagna. La guardia nazionale sta ancora cercando i clienti furbetti che con un “trenino” sono riusciti a evitare di saldare il conto. “Stavano ballando, poi di colpo sono scomparsi. In un minuto, cento persone si sono dileguate”, ha raccontato Antonio Rodriguez a Cadena Ser, come riportato da Today. “Non sono usciti in piccoli gruppi, ma tutti insieme. Non potevo fare nulla, erano così numerosi”. Secondo quanto riportato da alcuni testimoni, i furbi clienti sarebbero stati dell’Est, anche se la polizia ha solo potuto confermare che “non erano di nazionalità spagnola”.